ArredamentoInterniLivingMinimalIl Progetto più Recente - Mobili Noé

Un'area living dotata di tutto il necessario, dalla cucina al salone, e caratterizzata da un design esclusivo così da creare un ambiente unico.

Idee soggiorno: gli arredamenti moderni prevedono soluzioni progettuali movimentate e mai statiche, capaci di creare dinamismo strutturale nei percorsi spaziali, per un ottimale comfort dell’abitare.

Il salone moderno: fascino eclettico del contemporary style

Idee soggiorno: gli arredamenti moderni prevedono soluzioni progettuali movimentate e mai statiche, capaci di creare dinamismo strutturale nei percorsi spaziali, per un ottimale comfort dell’abitare.

Come arredare un soggiorno moderno
Nel valutare come arredare un soggiorno, è indispensabile studiare attentamente le esigenze dello specifico nucleo familiare, così da confezionare delle spazialità che risultino perfettamente consone e personalizzate agli stili e ai ritmi di vita.

È basilare riuscire a realizzare un arredamento living che sia caratterizzato da percorsi fluidi tra le zone funzionali: vanno assolutamente evitati gli ingombri spaziali, mentre i vincoli strutturali possono essere minimizzati e addirittura valorizzati, avvalendosi di escamotage architettonici che possano occultare gli eventuali difetti delle volumetrie.

Altrettanto importante è saper scegliere gli adeguati mobili da soggiorno che possano rivelarsi eclettici e trasformisti, in modo da poter consentire una libera e informale gestione delle relative funzionalità dell’arredo salotto e pranzo, in base ai gusti personali e alle necessità del momento.

Zona living in un appartamento da arredare

Il grafico seguente mostra lo stato di fatto di un appartamento di media metratura, all’incirca 80 mq complessivi; l’immobile è situato al piano attico di un fabbricato ubicato in un contesto metropolitano ed è dotato di un ampio terrazzo a livello, accessibile dalla zona cucina.

Nonostante l’abitazione goda addirittura di una quadrupla esposizione, in quanto esistono finestrature praticamente su ogni lato del perimetro, la zona living risulta paradossalmente penalizzata per la scarsa luminosità naturale, a causa della conformazione stessa dei volumi strutturali.

Zona living nel contesto di immobile da arredare: pianta stato dei luoghi
Per di più, la stessa disposizione abbastanza convenzionale prevista per i mobili soggiorno e cucina, determina dei passaggi troppo angusti e vincolanti tra i diversi ambienti, tanto da non riuscire a offrire la giusta praticità d’utilizzo delle relative aree funzionali.

Del resto, poche risultano le pareti soggiorno da poter arredare e rendere funzionali, a causa dell’insita configurazione geometrica della zona living, che appare contornata da diversi varchi di passaggio verso gli altri ambienti di casa : l’ingresso, l’area cucina e i transiti per la zona notte e i relativi servizi.

Vediamo insieme com’è possibile risolvere le problematiche della zona giorno, attraverso l’adozione di interventi mirati di restyling strutturale e di arredamento living, che prevedano dei sistemi poco invasivi e dai costi contenuti.

Fase studio progettuale per arredamento soggiorno moderno

La schematizzazione seguente rappresenta una fase di studio per l’elaborazione progettuale di un arredamento moderno da configurare per la zona living dell’appartamento: il soggiorno gode poco dell’illuminazione naturale proveniente dal grande terrazzo quadrangolare, poiché risulta anteposto l’ ambiente cucina, proteso in alto a sinistra e dotato di portafinestra e finestra su zona lavaggio.

Arredo soggiorno moderno: studio progettuale
Si è pensato di realizzare un lucernario di forma trapezoidale da aprire nel solaio di copertura dell’immobile, al fine di donare un pozzo di luce naturale entro il cuore del living, così come si evince dalla successiva rappresentazione, definita con i dettagli d’arredo moderno.

Pianta di progetto d’arredo soggiorno in stile contemporaneo

La seguente pianta di progetto chiarisce la rinnovata distribuzione strutturale dell’area living di casa, comprensiva dei nuovi mobili soggiorno moderni, pensati per ottimizzare ogni singola funzionalità abitativa.

La poliedrica geometria del lucernario al soffitto, si interseca con la sottostante sagoma triangolare irregolare, descritta dal sottostante bancone su misura, realizzato nell’angolazione tra cucina e living, così da ospitare fino a sei persone su comodi sgabelli per un pasto veloce.

Pianta di progetto arredata per soggiorno moderno
L’angolo cottura presenta una smussatura terminale individuabile in alto in pianta, in modo da conformare un agevole passaggio in senso parallelo al bancone antistante, creando fluidità e razionalità dei percorsi e degli spazi utili verso il soggiorno.

Il salotto moderno prende posto su di una parete strutturale, definita da due pilastri portanti laterali, la cui sagoma viene camuffata e personalizzata da un gran portale, riscontrabile più chiaramente nel prossimo disegno in 3D, così come ulteriori dettagli della rinnovata zona pranzo.

Idee arredo per il salotto moderno: disegno in vista prospettica

Nella seguente raffigurazione prospettica, illustro la soluzione progettuale da me ideata per conferire charme e dinamica multifunzionalità all’arredamento salotto e zona pranzo, anche attraverso l’adozione di nuovi mobili per soggiorno, trasformabili all’occorrenza.

Il salotto moderno: disegno vista prospettica
In primo piano, attrae gli sguardi sulla parete retro divano, il maestoso portale realizzato su misura in cartongesso e legno, anche per dissimulare i due pilastri strutturali laterali, preesistenti nel soggiorno.

La grande cornice a modanature multiple va a racchiudere la seducente parete total noir che fa da sfondo scenico al salotto moderno: sulla superficie parietale nera, brillano tre mensole in cristallo per oggetti di design, illuminati da faretti di luce a led.

In questo salone moderno, appare protagonista il divano in pelle rossa con lavorazione capitonné, per un effetto assai ricercato e d’impatto cromatico.


Sulla sinistra del disegno, la zona pranzo appare in tutta la sua essenzialità, arredata con mobili contemporanei e camaleontici, ideali per saloni moderni.

Due mobili soggiorno gemelli fungono da vetrinette e cassettiere per buffet e tovagliati di servizio, di pertinenza dell’area pranzo.

La parete soggiorno retrostante è resa particolare da un passepartout in gesso che incornicia un riquadro murale, in tono con le cromie dei due slanciati mobili moderni, evidenziati da esili sospensioni a luminosità selettiva.

Un tavolo consolle in legno appare in appoggio alla parete adiacente alla finestra, per assolvere egregiamente la funzione di scrittoio, in felice posizione ben illuminata dalla luce naturale.

A sorpresa, il tavolo può moltiplicare la sua superficie d’appoggio, trasformandosi grazie ad assi aggiuntive nascoste al di sotto del pianale principale, fino a raggiungere una lunghezza massima di tre metri, a seconda del numero degli ospiti, così da configurare un’estemporanea ma confortevole zona pranzo, solo quando serve

 

Location:
Capri
Anno:
2017
Stile:
Contemporaneo, Minimal
Servizio:
Design
Tipo di Sapzio:
Universale
Stato:
Completato
https://mobilinoe.it/wp-content/uploads/2020/10/logo_transparent-320x320.png

Disegnamo Insieme

Uno dei motivi per cui siamo diventati interior designer in primo luogo è stato perché amiamo collezionare e poi mettere tutto insieme. Ma quando progetti la tua casa, la cosa più difficile è finirla, poiché aggiungi sempre la tua prossima cosa preferita e alla fine non c'è più spazio.
Social

Copyright 2020 by MOBILI NOE’. All rights reserved.

Powered by GipiDGT